Vai ai contenuti

Archivio

Categoria: Generi

Internet va bene per il porno. Fino a un paio di anni fa questa era una delle convinzioni più forti di chi conosceva la Rete solo superficialmente. Ma non era una convinzione totalmente sbagliata, perché in effetti internet è un ambiente perfetto per trovare materiale pornografico di ogni tipo, in grado di soddisfare qualsiasi gusto il navigatore possa avere in fatto di sesso. Però se il navigatore va in cerca di fumetti erotici o pornografici, allora la sua ricerca si fa molto più difficile. A dir la verità su internet si possono trovare centinaia – forse migliaia – di siti che pubblicano illustrazioni erotiche (molto spesso disegnate in stile manga), e con i software di scambio file non è difficile trovare cartoni animati erotici, ma i fumetti sono una cosa diversa.

«Siete circondati da un mondo all’apparenza perfetto, che è in realtà un mondo senz’anima e con un cuore che batte in codici binari. Uno e Zero, Dio e il Nulla».

Quando qualche anno fa uscì nelle sale italiane “Il Tagliaerbe” tutti i nostri sapienti critici cinematografici fecero notare come l’opera di Brett Leonard fosse il primo film sulla realtà virtuale. Tutti i nostri sapienti critici, nell’occasione, si dimenticarono di “Tron”, datato addirittura 1982, in cui Jeff Bridges si ritrova intrappolato nel mondo videoludico da lui stesso creato.

Un articolo sul fumetto Fantasy in Italia? Ma dai, perché lo chiedi a me? Io non gioco a D&D da almeno 10 anni… E poi: Fantasy italiano? Ma perché: esiste? È mai esistito? Ma non può farlo qualcun altro, ‘sto articolo?

Capire quando un fumetto è Fantasy è la cosa più importante per riuscire a fare una panoramica sul genere, ma la cosa è tutt’altro che facile. Quando una storia è Fantasy e quando è di Fantascienza, piuttosto che di Avventura? La compagnia della Forca di Magnus e Romanini era un fumetto Fantasy o avventuroso? O comico? E la serie della Foresta di Tenon di Ferrandino e Cossu? E Ramarro? E…