Il 18 dicembre scorso è morto nella sua casa di Los Angeles, all’età di 95 anni, il grande cartoonist statunitense Joseph Barbera. Nato il 24 marzo 1911 nel quartiere newyorchese di Little Italy da immigrati siciliani, Barbera è stato il creatore insieme con il socio William Hannah di personaggi leggendari del mondo dell’animazione come i Flintstones, Scooby-Doo, Braccobaldo e Tom & Jerry.

Dopo aver tentato senza successo di diventare disegnatore di fumetti e aver sbarcato il lunario durante la Grande Depressione come commesso di un sarto, nel 1932 Barbera entra nello studio di animazione di Amadee J. Van Beuren come sceneggiatore e animatore, lavorando in particolare ad una serie intitolata Tom and Jerry, che presentava una coppia di uomini alle prese con le situazioni più strambe e che venne in seguito rinominata Dick and Larry.