Per il pubblico italiano non era esattamente uno dei nomi più noti del mondo dell’animazione, ma il lavoro di Bill Meléndez è stato sempre di grandissima qualità e importanza. Non solo dal punto di vista artistico. Morto per cause naturali all’età di 91 anni lo scorso 2 settembre, nella sua lunga carriera Meléndez ha lavorato su alcuni dei personaggi animati più importanti di sempre.

Nato in Messico il 15 novembre 1916, ha studiato al California Institute of Arts e nel 1938 è entrato alla Walt Disney per lavorare come animatore in molti cortometraggi di Topolino e Paperino e in lungometraggi come Pinocchio, Fantasia e Bambi.