Il primo numero di Ink – 32 pagine con copertina a colori – è datato ottobre 1994.
Nel corso degli anni la rivista ha cambiato forma e periodicità molte volte, senza però mai interrompere le pubblicazioni. Attualmente Ink esce in fumetteria con periodicità trimestrale, ed è composto di 64 pagine autocopertinate in bianco e nero.

In ogni numero viene affrontato un genere fumettistico specifico – dall’umoristico all’horror, dal western al giallo, dall’erotico al nero – con interviste, recensioni e articoli su autori e personaggi che hanno caratterizzato la storia del fumetto italiano.

Per vedere l’elenco di tutti i numeri usciti finora, clicca qui.